+39 339 40 41 355 mail@antonelladimaggio.it

Il Massaggio Psicocorporeo è un tipo di trattamento olistico che rende possibile intervenire in profondità e agire sul corpo e sulla psiche. 

Coerenza tra corpo e mente 

È finalizzato anche ad una integrazione psico posturale per rimettere in armonia corpo e mente per favorire un ritorno alla coerenza del sistema neurovegetativo. 

Attraverso i trattamenti viene aperta la strada al ripristino di una corretta postura e dei movimenti osteo-articolari; si possono così liberare energie bloccate e restituire al corpo forza e vitalità.

Per tale motivo il Massaggio Psicocorporeo richiede una competenza psico corporea acquisita. 

Nella sessione di Massaggio Psicocorporeo mi avvalgo di una sintesi olistica di vari modelli, quali lettura del corpo, tocco, distensione delle fasce muscolari, joint release (rilascio delle articolazioni), lavoro con l’energia e il respiro, consapevolezza corporea, bilanciamento cranio sacrale. Lavoro sulle emozioni e la loro espressione, stimoli dei recettori corporeo emotivi, trattamento di squilibri energetici nei meridiani.

Riguadagnare piena vitalità e gioia di vivere

Liberare le tensioni, così da poter riguadagnare piena vitalità e gioia di vivere: man mano che il corpo allenta le rigidità muscolari e si rilassa, l’energia bloccata viene liberata, e spontaneamente affiora la comprensione di come vecchie attitudini e schemi mentali perlopiù inconsci ci imprigionano. Questo processo ci aiuta meglio comprendere noi stessi e a scoprire il nostro potenziale nascosto, avvicinandoci al nostro centro più intimo. Avvicinarci di nuovo a questo centro ci offre la possibilità di vivere la vita più spontaneamente con sufficiente calma.

Emozioni represse 

Quando reprimiamo le emozioni esse non scompaiono. Si sedimentano nel corpo. Le emozioni represse infatti provocano tensioni croniche psicofisiche che diminuiscono il nostro livello d’energia e bloccano la nostra vitalità. Come risultato, nei nostri corpi si verificano: cambiamenti posturali e strutturali che limitano le nostre possibilità di movimento. 

Alla base di queste tensioni, o talvolta strettamente connesse, vi sono in realtà emozioni non vissute e rigidi schemi mentali.

Questo limitata le nostre possibilità di movimento e di espressione a tutti i livelli, il che ci porta come conseguenza a soffrire di dolori e malesseri vari. 

Il massaggio profondo, quale lavoro sul corpo di tipo globale e olistico, guarda a tutti questi livelli per poterli Integrare.

Essenza 

L’essenza del Massaggio Psicocorporeo è rappresentata da un tocco sensibile e rispettoso.

Il lavoro sul corpo è una delle arti più sottili, non è solo questione di tecnica ma soprattutto espressione della nostra sensibilità e capacità di connetterci.

Il trattamento è rapportato alla storia personale di ciascuno, ai suoi bisogni unici e alle richieste di aiuto che la sua vita pone nella situazione attualmente presente.

Nel Massaggio Psicocorporeo si guarda al corpo come a un dono, non come ad un meccanismo da “riparare”. 

Durata

Il ciclo di trattamento consiste in una serie di 10 sessioni. 

Effetti 

Scarico tensionale graduale con effetto sinergico e riequilibrante sul corpo intero. Riallineamento-strutturale-energetico sul nucleo della struttura portante del corpo emotiva e corporea. 

 

Contenuti

Lettura corporea

Stimolazione del sistema immunitario

Rilassamento delle articolazioni e del connettivo

Consapevolezza del respiro, distensione del diaframma e Apertura del torace e delle spalle

Riscoperta della sorgente di vita

Rilassamento e integrazione delle gambe

Grounding  e Radicamento

Il lavoro sulle fasce esterne (comportamenti e posture disfunzionali)

Il lavoro sul nucleo (muscoli profondi, pavimento pelvico e respiro, tessuto connettivo, sistemi legati all’essere). Bilanciamento sull’energia

Scoperta dell’energia sessuale attraverso il respiro e attraverso la riattivazione della muscolatura centrale del bacino, bioenergetica e corenergetica

Giungere allo psoas, lavoro emozionale sulle emozioni di paura e angoscia.

Lavorare sul trattenere: area del sacro e coccige

Esperienze di meditazione